Le convocazioni per i Campionati d’Europa 2017

Dal 19 al 21 maggio prossimi, Budapest ospiterà la 33a edizione dei Campionati d’Europa, riservato alle individualiste seniores e alle squadre giovanili. La Direttrice tecnica Prof.ssa Marina Piazza ha convocato le Azzurre Alexandra Agiurgiuculese (Udinese, allenata da Spela Dragas e Magda Pigano), reduce dalla vittoria di due medaglie nelle finali di specialità delle World Cup di Pesaro (al nastro) e di Sofia (alla palla); Milena Baldassarri (Ginnastica Fabriano, allenata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova), decima nell’All Around a Sofia e vincitrice dell’oro, alle clavette, al Torneo internazionale “Città di Pesaro”, salita sul secondo gradino del podio al Torneo di Corbeil-Essonness; Alessia Russo (Armonia d’Abruzzo, allenata da Germana Germani), più volte vice Campionessa italiana di ginnastica ritmica.

Rumors. Secondo le prime indiscrezioni Alexandra Agiurgiuculese porterà in pedana il programma completo, sui quattro attrezzi. Milena Baldassarri gareggerà in tre esercizi, mentre Alessia Russo dovrà dare il meglio di sé al cerchio.

Il programma di gara. I Campionati d’Europa non prevedono la classifica individuale ma per “team” (somma degli 8 migliori esercizi per nazione). Le migliori otto individualiste per attrezzo disputeranno, invece, le finali in programma nella giornata di domenica. Verrà comunque redatta una classifica generale – su tre attrezzi – che darà accesso nominale, alle prime venti ginnaste, per l’edizione 2018 dei Campionati d’Europa (Vallodolid 1-3 giugno).

Squadre junior. La 33a edizione dei Campionati d’Europa di Budapest, sarà anche l’occasione per vedere in azione la nostra squadra junior capitanata da Francesca Pellegrini (Raffaello Motto) e composta da Anna Paola Cantatore (Iris Giovinazzo), Nina Corradini (Lazio Ginnastica Flaminio), Melissa Girelli (Udinese), Talisa Torretti (Fabriano) e Rebecca Vinti (Fortebraccio), impegnata nell’esercizio con le 10 clavette.

Staff Fgi. Al tavolo di giuria presieduto da Daniela Delle Chiaie – componente del Comitato Tecnico della FIG – rappresenteranno l’Italia, Emanuela Agnolucci ed Elena Aliprandi. Il funzionario delegato dal Presidente Gherardo Tecchi sarà il consigliere Grazia Ciarlitto che, in Ungheria, vestirà anche i panni di capo delegazione. Al suo fianco partiranno il Team Manager della sezione ritmica Paola Porfiri, il medico Giovanna Berlutti e il fisioterapista Alessandro Calcinaro.

GinnasticaRitmicaItaliana.it seguirà “live”, da Budapest la competizione. Ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

The following two tabs change content below.
Nasce a Milano il 19 agosto 1976. Giornalista professionista, laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo all’Università degli Studi di Milano, ex ginnasta, poi tecnico e giudice, è autrice e conduttrice televisiva per Reteconomy e RepubblicaTv. Collabora con “La Gazzetta dello Sport”, "Eurosport" e la rivista federale “Il Ginnasta” e, all’Olimpiade di Londra, ha commentato la ginnastica per il canale SKY 3D. Con Emanuela Maccarani ha scritto il libro "Questa Squadra" edito da Baldini&Castoldi. Nel 2008 ha fondato www.ginnasticaritmicaitaliana.it.
Поделиться страничкой на:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Добавить комментарий

Ваш адрес email не будет опубликован.

1 + 8 =