“Progetto Italia” 2017-’20: le novità della ginnastica ritmica

Nella seduta del consiglio direttivo federale tenutosi nelle giornate del 3-4 febbraio 2017 a Roma, sono state ufficializzate le figure che, per ogni sezione tecnica della Federazione Ginnastica d’Italia, sovrintenderanno il prossimo quadriennio olimpico.

Per quanto riguarda la ginnastica ritmica, a capo della direzione tecnica nazionale, è stata confermata la Prof.ssa Marina Piazza (in carica dal 1997), che si potrà avvalere della collaborazione di Luciana De Corso (già responsabile tecnica della Ginnastica Terranuova). 

Alla guida delle Squadre nazionali sono state elette, la pluri-titolata allenatrice delle “Farfalle” Emanuela Maccarani e la tecnica della San Giorgio ’79 di Desio Elena Aliprandi. La prima guiderà la sezione d’insieme, mentre la seconda sarà responsabile della sezione individuale. Referente per quanto riguarda il settore giovanile, Germana Germani (responsabile tecnico della Armonia d’Abruzzo).

Tra le novità, emerge l’introduzione di una nuova figura, quella del “Team Manager”, figura manageriale di raccordo tra la sezione e il consiglio direttivo federale per quanto concerne la gestione del budget, della logistica e dell’organizzazione. Il ruolo è stato assegnato a Paola Porfiri (già Presidente della società marchigiana Aurora Fano e fautrice dell’annuale World Cup di Pesaro).

Referente per i rapporti internazionali, Daniela Delle Chiaie (già membro del Comitato Tecnico Internazionale), mentre referente nazionale di giuria, è Alexia Agnani.

Delineata, inoltre, la struttura logistica piramidale della seziona ritmica e le aree d’intervento territoriale, divise in tre livelli: Gold, Silver, GpT.

A capo della strutture di preparazione d’interesse nazionale, l’Accademia Internazionale di Squadra di Desio, che quest’anno – ci auguriamo – vedrà finalmente alla luce la nuova struttura, denominata “Casa delle Farfalle”.

Nominati come poli tecnici federali, quattro centri nazionali di alto livello. Quello dell’Udinese, guidato da Spela Dragas, coadiuvata da Magda Pigano. Quello di Chieti dell’Armonia d’Abruzzo, guidato daAnna Mazziotti e Germana Germani. Quello di Fabriano, che vede attive, invece, Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi. Infine, quello della San Giorgio ’79 di Desio, guidato da Elena Aliprandi.

Poli tecnici societari, invece, le società Ardor Padova, Virtus Gallarate, Eurogymnica Torino, Putinati Ferrara, Motto Viareggio, Aurora Fano, Petrarca Arezzo e Iris Giovinazzo.

The following two tabs change content below.
Nasce a Milano il 19 agosto 1976. Giornalista professionista, laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo all’Università degli Studi di Milano, ex ginnasta, poi tecnico e giudice, è autrice e conduttrice televisiva per Reteconomy e RepubblicaTv. Collabora con “La Gazzetta dello Sport”, "Eurosport" e la rivista federale “Il Ginnasta” e, all’Olimpiade di Londra, ha commentato la ginnastica per il canale SKY 3D. Con Emanuela Maccarani ha scritto il libro "Questa Squadra" edito da Baldini&Castoldi. Nel 2008 ha fondato www.ginnasticaritmicaitaliana.it.
Поделиться страничкой на:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Добавить комментарий

Ваш адрес email не будет опубликован.

девять − 5 =